Follow by Email

lunedì 21 gennaio 2013

Elezioni in Bassa Sassonia. Vittoria all´utlimo seggio della coalizione Rosso-Verde.

Germania, elezioni, politica Cambia il vento in Germania, la Merkel perde due piccioni con una fava, in un colpo solo e per un solo seggio, la coalizion CDU-FPD ha perso il Land della Bassa-Sassonia e conteporaneamente la maggioranza nel Bundesrat “Il Consiglio federale” (che tra l´altro scorgo dalla finestra del mio ufficio nda).
I nuovo governo sara´ guidato dalla coalizione SPD-Grüne (socialdemocratici e verdi). Si e´ trattato dell´ultimo test elettorale in vista delle politiche di settembre.
Si e´ verificata una strana inversione di tendenza dei liberali della FDP saliti al 9,9 % e quindi in forte controtendenza rispetto all´andamento nazionale, dove hanno difficolta a raggiungere la soglia di sbarramento del 5 %. Si vocifera di una “trasfusione di voti “ da parte della CSU per sostenere il loro alleato e salvarlo da una batosta in vista delle prossime politiche.
La tornata elettorale ha anche sancito che la Linke (la sinistra) e i Piraten (un po´ come l´equivalente del movimento 5 stelle italiano) non saranno rappresentati in parlamento perche´ al di sotto della soglia.

Nessun commento:

Posta un commento