Follow by Email

martedì 22 gennaio 2013

WG Speed-dating. Il nuovo trend per trovare una camera in affitto in Germania.

Non so se qualcuno di voi ha mai dovuto affrontare la bizzarra esperienza di cercare una stanza in affitto in Germania.

Apparentemente una questione piuttosto semplice in Italia, per lo meno in Sardegna. Vedi l´annuncio, se il prezzo, la camera e la posizione dell´abitazione ti soddisfano, dai la caparra al padrone di casa e il gioco e´ fatto. Solitamente il primo che allunga il cinquantino al padrone di casa (il tutto solitamente in nero) si aggiudica la casa.
 In Germania le cose sono un po diverse. Innanzitutto va chiarito il concetto di WG, acronimo di Wohnungsgemeinschaft,che potrebbe essere tradotto come “una comunita´ di alloggio”.
Praticamene descrivere il convivere di persone indipendenti tra loro, solitamente studenti che condividono gli spazi comuni come bagno, cucina e per i piu fortunati anche una sala.
 Dal punto di vista sociologico si distinguno le „Zweck-WG” in cui le persone vivono assieme per il semplice motivo di poter risparmiare sull´affitto e le spese comuni (luce, acqua, gas) , e dove il vivere assieme e gli interessi comuni hanno un ruolo secondario, diciamo un po la variante italiana. Abbiamo poi la variante “tedesca” la “Nicht-Zweck-WG” in cui i rapporti personali, lo stare, mangiare, cucinare, uscire assieme ha un ruolo determinante. Si tratta proprio di costruire un progetto di vita comune, almeno per gli anni di convivenza.
 Non ci sono solitamente gerarchie nelle WG, ma visto che il vivere assieme comporta delle regole sopratutto riguardo la puliza e proprieta dei generi alimentari nel frigo, il non rispetto di queste regole porta spesso a tensioni e veri e proprie guerre soprattutto tra “amici”. Cio´ puo´ portare ad eipsodi spiacevoli, come litigi, offese, caparre intascate indebitamente ( chi ha orecchie per intendere intenda...). Dall´altra parte possono nascere amicizie e rapporti duraturi nel tempo.
 Io ho sperimentato sulla mia pelle la ricerca in una “Nicht-Zweck-WG” ( ho capito molti anni piu´ tardi questo concetto), e i colloqui di lavoro a cui ero sottoposto. Praticamente te vai a vederti la casa, pensi bella mi piace, stringi la mano dai la caparra e te ne vai....un caXXo. Qui viene il belllo, colloquio di lavoro, con tanto di fila da rispettori e tre-quattro persone esaminatrici che ti fanno domande del tipo. Chi sei? Che interessi hai? Quante volte pulisci il bagno alla settimana? Pisci in piedi o seduto? Se un cacatore mattiniero o pomeridiano? Torni la sera tardi?. In una settimana ho avuto anche sino a una ventina di colloui...morale della favola, come Jerry Cala, sono andato a vivere da solo
 Scusate la digressione, ma quello di cui vi volevo parlare e´ il WG-Speed-dating. Lo speed date come tutti sanno è uno strumento, inventato recentemente e importato in Italia dagli Stati Uniti, per conoscere persone nuove del sesso opposto. Il WG-speed-dating e´ un idea degli studenti dell´Universita di Würzburg, dove ci si incontra al bar dello studente con l´obiettivo di offire/trovare una stanza in affitto. Ognuno ha il suo bel cartellino con scritto il nome e si appronta ad affrontare tanti mini-casting.
 I fortunati che passeranno il casting avranno diritto ad una stanza in affitto. Il fenomeno sta prendendo piede un po´ in tutte le citta´ universitarie tedesche.

Grazie a Dio ho finito i miei studi qualche annetto fa

Nessun commento:

Posta un commento