Follow by Email

lunedì 18 luglio 2016

Piccoli Aru crescono

Berlino. Domenica pomeriggio del 17 Luglio. Mentre il papa´ se ne´ sta in panciolle incagliato sul divano a digerire le costine d´agnello e il Cagnulari, in compagnia del suo compagno di spuntini, e mentre l´Astana cerca di spezzare la monotonia della Sky al tappone alpino del Tour de France e i timidi scatti di Aru vengono vanificati dalla Movistar.A Berlino accade qualcosa di meraviglioso. Il piccolo Leonardo, quattro anni da poco compiuti, dopo aver attentamente osservato il coeataeno Leandro, si arrampica sulla bici, si da un piccolo slancio e inizia a pedalare da solo senza sostegno e non si ferma piu´. In un attimo ha imparato ad andare sulle due ruote, si aggira per i tornanti del quartiere, solo la stanchezza e l´imbrunire riusciranno a disarcionare il piccolo cavaliere dal suo cavallo ferrato. Tante salite, tante discese, pianure e lotte contro il tempo ti aspettano. Cadute, risalite e arrivi e ripartenze, sconfitte e trionfi.

Nessun commento:

Posta un commento