Follow by Email

mercoledì 20 febbraio 2013

FARE Per formare il declino

Nonostante viva da anni lontano, per lo meno fisicamente, dall´Italia sono sempre legato alla mia patria e alle vicende politico-economiche del mio Paese. Sottolineo fisicamente, perche´ mentalmente e emotivamente mi sento molto vicino all´Italia e non appena passo torno per la mia patria sia per motivi affettivi e privati che professionali.Grazie a Internet le distanze sono un po´ meno distanti. Reputavo Oscar Giannino una persona stravagante ma degna di rispetto, dopo la truffa del suo falso Master conseguito a Chicago, posso dire solo una cosa vattene via, nasconditi e vergognati! Come si puo´ essere a capo di un movimento che si chiama “Fare Per firmare il declino “ e poi cadere cosi´ in basso. La trovo una mancanza di rispetto per chi come me e tanti altri il proprio titolo di studio se lo e´ sudato, con anni e anni di sacrifici da parte mia e sopratutto della mia famiglia che mi ha sostenuto. Ero tentato dal no votare a questa tornata elettorale, ma poi ho mi sono deciso ed ho messo le mie crocette sulla scheda elettorale, come cittadino iscritto all´AIRE ho gia espresso le mie preferenze la settimana scorsa. Il voto deve essere uguale, libero, segreto e personale ed è un dovere civico e morale del cittadino. Abbiamo bisogno di gente seria e responsabile.

Nessun commento:

Posta un commento